verniciatura a polvere

La verniciatura a polvere (vernice a polvere) avviene tramite pistole a carica elettrostatica di ultima generazione. Questa tecnica viene utilizzata per le sue caratteristiche che consentono un rivestimento totale dei pezzi verniciati garantendo una copertura uniforme del prodotto, il tutto in assenza di agenti inquinanti.

 Le relative emissioni nell'aria sono così del tutto eliminate, in ottemperanza alle nuove leggi sugli scarichi gassosi e il rischio d'incendi è ridotto al minimo. La verniciatura a polvere presenta numerosi vantaggi rispetto a quella tradizionale a spruzzo. Innanzitutto si ha un abbattimento dei costi in quanto il processo di lavorazione è più veloce e i costi di smaltimento sono minori. In secondo luogo dal punto di vista ecologico, la polvere riduce notevolmente l'inquinamento e cosa più importante non si utilizzano solventi. 

Con le moderne tecnologie inoltre, si sono raggiunti elevati livelli qualitativi anche con la polvere, non solo in termini visivi e di aspetto, ma anche anticorrosivi. La ditta Cavalca infatti, con l'utilizzo di particolari fondi e processi di lavorazione, ha ottenuto risultati straordinari permettendo ai particolari verniciati di superare anche le 2000 ore di nebbia salina!        

Impianti tecnologici e avanzati nel loro genere consento di lavorare numerosi pezzi alla volta anche di notevole dimensione e peso, il tutto con assoluta versatilità e rapidità. La ditta Cavalca dispone di uno dei forni di polimerizzazione più grandi della regione, circa 13,20 metri di lunghezza, 3,20 di altezza, 3,20 di larghezza. 

 

 

Dicono di noi

Nel numero 54 della rivista IPCM si parla di noi e delle nostre scelte produttive in favore dell’ambiente.
 
 
 

COSA DICONO DI NOI